Barbara D’Urso svela i nomi di tre super ospiti che parteciperanno all’evento per onorare la memoria del grande Raimondo Costanzo

0
31

Barbara D’Urso svela i nomi di tre super ospiti che parteciperanno all’evento: Maurizio Costanzo, Iva Zanicchi e il ct della Nazionale italiana di calcio, Roberto Mancini, interverranno alla serata per onorare la memoria del grande Maestro.

 

Dopo la presentazione dei Palazzi Virgo, a cura del prof. Vittorio Sgarbi, e lo Show dell’Alta moda presentato da Jo Squillo, Filottrano diventerà, per un giorno, capitale dell’economia mondiale con il convegno “Il palcoscenico dei borghi e lo spettacolo del Made in Italy” a cui presenzieranno Alessandro Sallusti (direttore di Libero Quotidiano), Francesco Giorgino (Tg1), Luca Telese (LA7), Beppe Convertini (Linea Verde Rai), il Dott. Francesco Acquaroli (Presidente della Regione Marche), il Sen. Guido Castelli (Economie Territoriali), il Dott. Pierluigi Bocchini (Confindustria) e tanti altri nomi illustri delle istituzioni e dell’imprenditoria di settore.

Il comune marchigiano ospiterà anche la manifestazione eco-friendly per la mobilità sostenibile, promossa dal Dott. Pizzingrilli che, nell’occasione, presenterà Onova Green mobility, con un testimonial d’eccezione come il campione di MotoGp, Marco Melandri. La kermesse sarà presentata da Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018.

Dall’8 al 10 dicembre, il Fondo Virgo e Luca Paolorossi, con il patrocinio del Comune e della Regione Marche, trasformeranno la città di Filottrano in un melting pot di spettacoli, conferenze, eventi sportivi, di arte e di musica, per celebrare il Made in Italy, con tantissime celebrities del jet set internazionale e i massimi esponenti dell’economia a livello planetario, alla riscoperta degli antichi borghi, in un luogo per antonomasia votato all’eccellenza mondiale della manifattura con i suoi rinomati centri di produzione tessile.

PRIMA GIORNATA DI EVENTI CON “ARTE E NOBILITA’ – LA PRESENTAZIONE DEI PALAZZI VIRGO” A CURA DEL PROF. VITTORIO SGARBI, DURANTE CUI SARA’ PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI LUCA PAOLOROSSI, “I MIEI PRIMI CENTO ANNI”, E LO SHOW DELL’ALTA MODA CONDOTTO DA JO SQUILLO.

Giovedì 8 dicembre, il prologo inaugurale con il concerto dell’Orchestra sinfonica e l’accensione delle luci natalizie sugli storici palazzi comunali che saranno presentati dall’esperto critico d’arte, prof. Vittorio Sgarbi. Nell’occasione, Luca Paolorossi presenterà il suo libro “I miei primi cento anni”. La serata iniziale sarà interamente dedicata allo Show dell’Alta moda, condotto da Jo Squllo: un imperdibile spettacolo con cena di gala alla presenza della stampa, del programma TV Moda e di numerosi personaggi dello show-business.

FILOTTRANO CAPITALE DELL’ECONOMIA MONDIALE.
LA SECONDA GIORNATA SARA’ DEDICATA AL CONVEGNO “IL PALCOSCENICO DEI BORGHI E LO SPETTACOLO DEL MADE IN ITALY” A CUI INTERVERRANNO, TRA GLI ALTRI, ALESSANDRO SALLUSTI (DIRETTORE DI LIBERO QUOTIDIANO), FRANCESCO GIORGINO (TG1), LUCA TELESE (LA7) E BEPPE CONVERTINI (LINEA VERDE RAI) CON TANTE PERSONALITA’ DI SPICCO DELLE ISTITUZIONI E DELL’IMPRENDITORIA DI SETTORE.

Venerdì 9 dicembre, il comune marchigiano aprirà le porte della città ai big dell’economia mondiale con il convegno “Il palcoscenico dei borghi e lo spettacolo del Made in Italy – Arte, turismo e fascino incontrano i Fondi di investimento esteri”. Interverranno: Alessandro Sallusti (direttore di Libero Quotidiano), Beppe Convertini (Linea Verde Rai), Francesco Giorgino (Tg1), Luca Telese (LA7), il Sen. Guido Castelli (Economie Territoriali), l’Avv. Dino Latini (Presidente del Consiglio Regionale Marche), l’Avv. Luigi Antonangeli (Virgo Fund), il Dott. Pierluigi Bocchini (Confindustria), il Dott. Antonio Grimani (AssoHolding), l’Imp. Luca Paolorossi (Paolorossi Group), il Dott. Gianluigi Montagner (Framont & Partners LTD), il Dott. Sandro Vestita (Ente Bilaterale Confederale), l’Ing. Emanuele Almonti (Comunità Energetiche), l’Avv. Lauretta Giulioni (Sindaco di Filottrano) e il Dott. Elia Bonacina (FORBES Top Manager); modera il Dott. Michele Romano (Il Sole 24 Ore).

FILOTTRANO PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE.
LA SECONDA GIORNATA OSPITERA’ ANCHE UNA MANIFESTAZIONE ECO-FRIENDLY, PROMOSSA DAL DOTT. FRANCO PIZZINGRILLI PER ONOVA GREEN MOBILITY, ALLA PRESENZA DI UN TESTIMONIAL D’ECCEZIONE COME IL CAMPIONE DI MOTO GP MARCO MELANDRI.

Venerdì 9 dicembre, dopo il convegno “Il palcoscenico dei borghi e lo spettacolo del Madein Italy – Arte, turismo e fascino incontrano i Fondi di investimento esteri”, si svolgerà una parata simbolica di monopattini che attraverserà il centro della città. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Dott. Franco Pizzingrilli per presentare Onova Green Mobility con un testimonial d’eccezione: il campione di MotoGp, Marco Melandri. L’evento sarà presentato da Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018. L’iniziativa è aperta a tutti e, a fine manifestazione, saranno sorteggiati cinque, tra coloro che avranno partecipato, che riceveranno in premio un monopattino eco-sostenibile firmato dal campione di motociclismo, Marco Melandri.

EPILOGO CON IL PREMIO VIRGO “RAIMONDO VIANELLO”.
LA TERZA ED ULTIMA GIORNATA DI EVENTI ACCOGLIERA’ LA KERMESSE IN MEMORIA DELL’INDIMENTICATO CONDUTTORE, CHE SARA’ PRESENTATA DA BARBARA D’URSO CON LA PARTECIPAZIONE DI MAURIZIO COSTANZO, IVA ZANICCHI, IL CT DELLA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO ROBERTO MANCINI E TANTI ALTRI BIG DELLO STAR SYSTEM.

Sabato 10 dicembre, la giornata conclusiva con la prima edizione del Premio Virgo “Raimondo Vianello” che sarà presentato da Barbara D’Urso con la partecipazione di alcuni mostri sacri della televisione italiana, del giornalismo e dello sport. Hanno già annunciato la loro presenza il grande Maurizio Costanzo, la diva della musica italiana Iva Zanicchi e il ct della Nazionale di calcio Roberto Mancini. Con loro anche tantissimi altri personaggi celebri che, nel corso della loro carriera, hanno collaborato a stretto braccio con Raimondo Vianello e che potranno raccontare aneddoti e curiosità inedite sul Maestro.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI.
BARBARA D’URSO, CONDUTTRICE DELLA KERMESSE.

“Sono molto orgogliosa di presentare un premio in memoria di Raimondo Vianello. Ho avuto la

fortuna di conoscerlo, un vero signore che incarnava una comicità elegante e uno humor che sono stati unici nel suo genere. Sarà un’occasione per ricordarlo con tanti amici che hanno incrociato la sua vita professionale e privata. Raimondo e Sandra resteranno sempre nei cuori di tutti gli italiani”.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI.
LUCA PAOLOROSSI PRESENTA IL SUO LIBRO “I MIEI PRIMI CENTO ANNI”.

“Il mio libro è la mia opera migliore perché è ufficialmente il mio diario di vita. Si tratta delle mie memorie, le ho scritte perché non devono andare perdute! Ho sbagliato molto nella mia vita ma nessuno può dire che sono un uomo che non conosce i valori. Anche riconoscere i propri errori, secondo me, è un valore importante come importante sono gli eventi che si succederanno in questi tre giorni di incontri a Filottrano nel borgo che io più di tutti amo. Sono convinto che sarà uno di quegli eventi che può dare il via all’idea di ‘Rinascimento a Filottrano”, quel pensiero che dovrebbe accomunare tutti i miei compaesani”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here